Categoria: apertura

Il professionista

Da Stefano Di Marino il professionista non ci aspettiamo un romanzo strappalacrime anche se, mai decidesse di scriverlo, gli riuscirebbe e ci farebbe commuovere sull’affilatezza delle rosee guance di Biancaneve… Ma no! Anche stavolta...

Solo fango

Giancarlo Narciso è un nome noto nella letteratura gialla e noir, perché pubblica da anni sotto lo pseudonimo di Jack Morisco coinvolgenti romanzi di spionaggio nella collana Segretissimo. Negli ultimi anni è uscito dall’edicola...

Hanno tutti ragione

È un bel tipo Tony Pagoda. Cantante melodico che a Napoli ha saputo crearsi un seguito più che dignitoso. Il suo universo arriva in genere fino a Capri, ma qualche volta ci scappa il...

Come rapinare una banca svizzera

Come rapinare una banca svizzera è il terzo libro di Andrea Fazioli dopo Chi muore si rivede (Dadò) e L’uomo senza casa (Guanda, Premio Stresa di Narrativa 2008). Qui di morti non ce ne...

Crimini

Il venerdì, per molti lavoratori, è un giorno speciale perché viene considerato come punto di arrivo della settimana salariale e inizio, contemporaneo, del tanto agognato weekend. A Milano il venerdì gli impiegati tutti impettiti...

Lullaby. La ninnananna della morte

Fragili e inquiete, le fate di Barbara Baraldi danzano sulle note di una ninnananna punk. Giada, una creatura della notte stretta nel suo universo buio e claustrofobico, e Luana, vibrante di luce nel suo...

L’arcano della Papessa – Intrigo alla corte dei Borgia

La Papessa, figura leggendaria o personaggio storico colpito dalla “damnatio memoriae”?
E se la stessa condanna fosse toccata a Giulia Farnese? Di quale colpa potrebbe essersi macchiata la nobildonna per subire una condanna del genere?
Una sorprendente ipotesi la propone Luca Filippi già apparso su Milanonera con i “Diavoli della Zisa”; ma non aspettatevi il solito saggio storico da centinaia di pagine.

Intervista a Pasquale Romeo

Psichiatra e psicoterapeuta, Pasquale Romeo è esperto di dinamiche familiari e, nel suo percorso di ricerca sui rapporti di coppia, dedica l’ultimo saggio Maschio Addio (Armando editore) alla figura dell’uomo, evidenziandone l’indebolimento del suo...

La notte che ho lasciato Alex

“Baltringue si nasce, Baltringue si muore, non c’è scampo”. “Quella era una partita già giocata, perduta in partenza. Allora, il grande cielo blu, il mare immenso. Il sole opprimente. Figurarsi. Quegli improvvisi voli di...

CHIUDI
CLOSE