Categoria: Libri

Il tredicesimo petalo

Dalia Rota è una psicoterapeuta speciale in molti sensi: ha un incredibile talento nell’aiutare gli altri e riesce a reggere la loro disperazione senza esserne distrutta. Trasmette calma, fiducia e soprattutto infonde speranza, il motore dell’essere umano. E quando non riesce a farlo lei, interviene Melania, una delle sue alter-ego. Perchè Dalia è affetta da DDI, Disturbo Dissociativo di Identità.

Disonora il padre e la madre

Ci sono argomenti che alcuni preferiscono mantenere sepolti o avvolti nel silenzio. Argomenti che trattano di violenze, soprusi, imbrogli, traffici illeciti, perché il senso comune trova molto più comodo far finta di niente.

Ladro di Sogni

Bel romanzo d’esordio del viareggino trapiantato in Brianza Sergio Paoli che in poche settimane è arrivato alla seconda  edizione. Tratta con delicatezza e sensibilità alcuni temi purtroppo molto attuali: il razzismo, l’insofferenza per il...

Vita da niente

Uscito in America nel 1957, The Kill-Off arrivò anche da noi grazie a Mondadori nei primi anni Novanta col titolo Vita da niente. Oggi quella storia viene riproposta dai tipi di Fanucci dopo essere...

Passione Reporter

MilanoNera incontra il vicecaporedattore di Radio24 Daniele Biacchessi, autore di Passione reporter

Il silenzio dei chiostri

Nel convento di suore Cuore Immacolato di Barcellona frate Cristobál è stato ucciso.
La bontà e la totale abnegazione all’ufficio dello studioso cistercense rende il fatto avvolto nel più cupo mistero.

Verde napoletano

Nella smorfia napoletana il 47 è il “morto che parla”, e nel romanzo di Letizia Triches a raccontare il mistero che si snoda intorno al raccapricciante omicidio costruito come un’opera d’arte di un famoso...

Un luogo incerto

Il rischio che corre uno scrittore ad indulgere , per amore dei personaggi o per convenienza, nella creazione di romanzi seriali, è quello di scivolare pian piano nella ripetizione. O, come accade in quest’ultimo...

Day

La guerra. Morte, dolore, distruzione, la follia dell’uomo contro un altro uomo.
La guerra che divide, fratelli e sorelle, padri e figli. Eppure, paradossalmente, la guerra può anche significare amicizia, quella vera tra compagni pronti a dare la propria vita gli uni per gli altri.

Il settimo sigillo. La fine del petrolio

Josè Rodrigues Dos Santos è il giornalista più noto della tv portoghese, nonchè professore universitario all’università di Lisbona, esattamente come il protagonista dei suoi romanzi: Tomás Noronha.

Sarah Langan : Virus

Nel Maine, nella prospera e serena Corpus Christi la vita scorreva tranquilla per i suoi abitanti, personaggi tipici di qualsiasi cittadina americana con un buon tenore di vita. Dopo un incendio alla cartiera della...