MilanoNera - in vetrina

71wGW7gb77L

Chiedi alla notte – Antonella Boralevi

Venezia vestita a festa, per l’inaugurazione del 75° Festival del Cinema fa da cornice a Chiedi alla notte, il più recente romanzo di Antonella Boralevi. Attori, attrici, registri, produttori, giornalisti, ma anche camerieri e...

71PG6U7OcOL

Un caso speciale per la ghostwriter – Alice Basso

È così che funziona con te, Alice? Perché, sai, chi non ha mai letto i tuoi libri potrebbe pensare che Un caso speciale per una ghostwriter racconti solo una storia dalle prerogative gialle –...

718esPrINWL

Gian Maria Volontè

Gauguin e la stanza chiusa. Quante volte vi è capitato di sentir dire: “Omero ha già scritto tutto” o “dopo l’Iliade e l’Odissea non c’è più stato nulla di nuovo”? Se questo fosse il...

81zlUND+KIL

La congiura dei fratelli Shakespeare

La congiura dei fratelli Shakespeare. Il giallo storico inatteso Tutti conoscono William Shakespeare. Anche quelli a cui non piace e non lo amano particolarmente. Ma Richard? Chi lo conosce Richard Shakespeare, fratello minore del...

71UKGO05nbL

Delitti senza castigo – Loriano Macchiavelli

Delitti senza castigo. Un indagine inedita di Sarti Antonio Come gustoso antipasto del suo nuovo libro, Macchiavelli ha scritto: personaggi e comparse in ordine di apparizione sulla scena dei troppi misfatti. Naturalmente ha cominciato...

71QFHZQ4F8L

Il dono – Carlo De Filippis

Dopo aver letto questo intenso giallo di De Filippis, credo che nessuno aspirerà a ottenere il dono concesso a Eduardo e Colette: un’”energia” che illude di poter fare giustizia delle malvagità del mondo, punendo...

41jMOmJw4IL

La stagione del fuoco – Samuel Bjørk

Delle tre stagioni è la meno riuscita. “La stagione del fuoco” (Longanesi, 400 pagine) di Samuel Bjørk , è un thriller ambientato in Norvegia comunque da leggere. Tensione assicurata, dialoghi all’altezza della situazione, stile...

81N-AQlH8pL

La logica della lampara – Cristina Cassar Scalia

Seconda avventura per il vice-questore Giovanna Guarrasi, detta Vanina, trasferita alla Mobile di Catania dopo un brillante servizio presso l’antimafia di Palermo che l’ha segnata nei suoi sentimenti di figlia di un poliziotto ucciso...

CHIUDI
CLOSE