Spero di avere fatto il ritratto della Milano che amo. Intervista a Enrico Vanzina