Taggato: guanda

John Banville – Il cerchio si chiude

Chesterton diceva, pressappoco, che non esistono libri di letteratura e di genere, ma libri belli scritti bene e altri brutti scritti male. L’opera di John Banville, vincitore del prestigioso Man Booker Prizer con “Il...

Bruno Arpaia – Il fantasma dei fatti

Un progetto ambizioso, una sorta di saggio sotto forma di romanzo con tutti pregi e i limiti che un’operazione simile può avere. L’idea di Arpaia è la seguente: valutare la possibilità che dietro le...

Ryan Gattis – Uscita di sicurezza

“Guidando lungo le tue autostrade/ vagando a mezzanotte per i viali/ poliziotti in macchina/ topless bar mai vista una donna così sola”. Questa è la Los Angeles che nel 1971 veniva dipinta dai Doors,...

Marco Vichi – L’anno dei misteri

L’anno dei misteri. Un’indagine del commissario Bordelli Il romanzo  prende l’avvio dall’Epifania del 1969, sulle note della finale di Canzonissima con il ritornello della sigla “ zum zum zuuuum zum” che rincorre il lettore per...

Fernando Aramburu – Patria

Ci sono libri thriller, gialli e noir che regalano emozioni e fanno accapponare la pelle, che straziano la nostra anima e psiche facendoci vedere estratti di mondo al limite della follia. Poi ci sono...

Hakan Nesser – La confraternita dei mancini

E’ il 1957 quando tre ragazzini accomunati da una particolarità (ai tempi considerata un difetto da correggere con metodi estremi) decidono di creare uno spazio per sentirsi accolti e accettati evitando i giudizi del...

Sporco weekend – Helen Zahavi.

“Questa è la storia di Bella, che una mattina si svegliò e si rese conto di non poterne più.” Sporco weekend è uno di quei libri che non si dimenticano facilmente ed il motivo...

La confraternita dei mancini – Håkan Nesser

Håkan Nesser La confraternita dei mancini Guanda dal 26 settembre 1991. Doveva essere una rimpatriata fra vecchi conoscenti, che da ragazzi, accomunati da una caratteristica al tempo considerata un grave difetto da correggere, avevano...