Taggato: libri. gialli

71mCsPUM8aL

James Patterson – Qualcosa di personale

Non è facile essere un detective FBI: perché, quando lo sei, sei in servizio ventiquattro ore al giorno, anche fuori dalla  tua giurisdizione, soprattutto fuori dalla tua giurisdizione, Il ritorno alle origini nella città...

41aok8SelML

Alan Bradley: Il gatto tigrato miagola tre volte

Alan Bradley Il gatto tigrato miagola tre volte Un romanzo di Flavia de Luce (Le indagini di Flavia de Luce Vol. 9) Sellerio Espulsa dall’Accademia femminile della Signorina Bodycote, Flavia de Luce lascia il...

61xFRvivMtL

La figlia adottiva

Sempre inquietanti e realistici, i thriller ci mettono a confronto con gli abissi più profondi e oscuri della psiche umana. Cos’è la “normalità” e quando c’è invece la malattia mentale? Dietro le maschere quotidiane...

51a0GLfBwxL

L’ultima carta è la morte

Irresistibile Falcò, il James Bond della Spagna nazionalista. Ne “L’ultima carta è la Morte” ultimo parto letterario di Arturo Perez – Reverte, edito da Rizzoli, la parte del leone la fa il personaggio del...

91SED++ONRL

Fuoco invisibile

David Salas è un giovane ma dotato filologo e filosofo che ha appena ottenuto il dottorato al Trinity College di Dublino, sulla cui vita però pesano la pesante eredità di un nonno famoso scrittore...

916sZz6mujL

La settima lapide – Igor De Amicis

Igor De Amicis La settima lapide DeaPlaneta De Amicis guarda il Male negli occhi ogni giorno, e nel suo romanzo ce ne restituisce l’oscura potenza. Un noir che ha il sapore della verità e...

unnamed (1)

Fragile è la notte – Intervista a Angelo Petrella

Angelo Petrella è attualmente nelle librerie con Fragile è la notte, un noir “nerissimo”, edito da Marsilio Benvenuto su Milanonera, Angelo, si può iniziare un’intervista della fine di un libro, piuttosto che dall’inizio? Io...

9138WFAq2pL

Lo stupore della notte – Piergiorgio Pulixi

Piergiorgio Pulixi Lo stupore della notte Rizzoli dal 29 maggio Se la incontri non la dimentichi, perché il commissario Rosa Lopez è pronta a sacrificare un ostaggio per riportare la situazione in parità. La ricordano ancora...

CHIUDI
CLOSE