Atrox

Atrox0123d咋_PressAndrea G. PINKETTS e Giuseppe PERUZZO

presentano ATROX

giovedì 5 novembre a Milano al Balubà Café Bistrot, in via Foldi 1, 

Giovedì 5 novembre il maestro del noir italiano Andrea G. PINKETTS presenterà a Milano Atrox, l’originale progetto, a fumetti e non soltanto a fumetti, di Giuseppe PERUZZO, che illustrerà i cinque volumi sinora usciti.
Dalle 21 in avanti, al Balubà Café Bistrot, in via Foldi 1, a pochi passi da piazza S. Maria del Suffragio.

Cosa sarebbe successo se nell’Italia del miracolo economico fosse esistito uno spietato criminale, capace di azioni efferate, inaudite? Atrox nasce da questa domanda, e si sviluppa fra la rivisitazione el fumetto nero e la nascita di un’Italia parallela.
Creato e realizzato da Giuseppe Peruzzo insieme a diversi disegnatori, il progetto Atrox si sviluppa in più volumi: mentre in forma di graphic novel seguiamo le azioni di Atrox, in forma di romanzo breve scopriamo le conseguenze dei suoi crimini sul resto della società.
Atrox è pubblicato dalla casa editrice Q Press. http://www.qpress.info/24.htm

ATROX
Il re del crimine
Dopo l’esordio a Sanremo con Zero (titolo dal quadruplo significato…), Atrox è a Torino. Una mostra delle antichità di uno sconosciuto sceiccato arabo. Atrox. E gli equilibri internazionali sono in pericolo…
Le mani sugli Eventi
Le celebrazioni del centenario dell¹unità d¹Italia sono un evento senza pari, e un¹occasione di crescita. Anche per un giovane mafioso in ³carriera², che cerca di convincere il boss a mandarlo a Torino, in cerca di espansione e di appalti da ottenere con ogni mezzo. Ma la criminalità organizzata non ha ancora fatto conoscenza con la propria nemesi: Atrox.
Un matrimonio da re
Carola è presuntuosissima, formidabilmente egocentrica, e pensa di poterselo permettere: è la figlia del più grande industriale italiano. E sta per sposarsi. Damigella d¹onore è Franca, la figlia del commissario Richerme… Potrebbe mancare al matrimonio Atrox, il più grande criminale italiano?
La Diva
Un¹originale idea unisce in modo nuovo narrativa e narrativa disegnata: mentre in forma di graphic novel seguiamo le azioni di Atrox, in forma di romanzo breve scopriamo le conseguenze dei suoi crimini sul resto della società.
La Diva: a causa di Atrox, il mondo del cinema non sarà più lo stesso.
Fra noir, ironia e metanarrazione, un BreveRomanzo visuale, in cui le parole di ogni personaggio sono rese con un proprio e ben distinguibile carattere tipografico.

Per favorire la conoscenza del progetto, esiste anche l’Atrox Pack: http://www.qpress.info/24.htm.
Atrox e le altre graphic novel realizzate da Q Press hanno la traduzione in francese nella pagina, essendo distribuiti anche oltralpe, oltreché nelle librerie e fumetterie italiane.

Potrebbero interessarti anche...