CHANDLER, Romanzi e racconti 1933-1942



raymond chandler
CHANDLER, Romanzi e racconti 1933-1942
Mondadori
Compralo su Compralo su Amazon

A pi di cinquant’anni di distanza dalla pubblicazione di Philip Marlowe investigatore (1953) , ecco i due Meridiani dedicati a Raymond Chandler, che ne presentano in ordine cronologico l’ intera produzione narrativa. Questo primo volume a cura e con un, bellissimo, saggio introduttivo di Stefano Tani, si apre con una sezione costituita da quattordici racconti che risalgono agli anni 1933-1939: dodici pulp stories, una tredicesima storia poliziesca scritta per una rivista elegante, il racconto fantastico The Bronze Door. Seguino i primi tre romanzi, “Il Grande Sonno”, “Addio, mia amata” e “La finestra sul vuoto” che risalgono agli anni 1939-1942.
I Racconti sono tradotti da Sergio Altieri e i Romanzi da Laura Grimaldi.
Chandler un Grandissimo Maestro per chi si occupa di Letteratura Gialla, ma un Grandissimo Maestro in assoluto, ha dichiarato l’ astro nascente della letteratura americana Charles D’ Ambrosio (“Il museo dei pesci morti” , minimun fax) : “I padri della letteratura americana. Hemingway fu il Carver di un secolo fa. Steinbeck il pi farraginoso, ma ho amato tantissimo i suoi romanzi e le sue idee politiche che, nei romanzi, sono l’ elemento pi stridente. Chandler infine, va letto riga per riga come un maestro di prosa. Non sazio della sua narrativa, mi sono divorato le sue lettere, vere lezioni di scrittura creativa. Sar un caso che ha imparato a scrivere in Inghilterra per poi tradursi in americano?”…Un libro da leggere, con certosina attenzione, rileggere, e tenere sul comodino.

davide fent

Potrebbero interessarti anche...