L’arcano della Papessa – Intrigo alla corte dei Borgia



luca filippi
L’arcano della Papessa
leone
Compralo su Compralo su Amazon

La Papessa, figura leggendaria o personaggio storico colpito dalla damnatio memoriae?
E se la stessa condanna fosse toccata a Giulia Farnese? Di quale colpa potrebbe essersi macchiata la nobildonna per subire una condanna del genere?
Una sorprendente ipotesi la propone Luca Filippi gi apparso su Milanonera con i Diavoli della Zisa; ma non aspettatevi il solito saggio storico da centinaia di pagine. Il nostro autore, che come ha gi dimostrato in passato bravissimo nello scrivere romanzi avvincenti ed intensi, riuscito anche questa volta nel suo intento, ovvero quello di scrivere un romanzo da leggere tutto d’un fiato, che non ti obbliga a imbarazzanti riepiloghi perch ci si persi un po’ di particolari per strada. Un romanzo che ha come pregio la brevit, ma talmente coinvolgente che vorresti non finisse mai. Filippi dimostra una volta ancora di essere un equilibrista, in grado di scrivere un bellissimo romanzo, dosando sapientemente emozioni, storia e fantasia.
Il periodo storico ricco di eventi importanti, intrighi di corte, poteri oscuri, eresie, usanze e personaggi discutibili, non ha certamente aiutato l’autore nel suo compito. L’abbondanza di argomenti e personaggi, sia storici che di fantasia, avrebbe potuto sviare lautore portandolo fuori tema. Personalmente apprezzo la sua decisione di non approfondire la psicologia di alcuni personaggi, anche se mi rendo conto che per qualche altro lettore, questo potrebbe essere un difetto.
A proposito dei personaggi, una cosa che mi ha colpito la quantit di personaggi femminili.
Infatti contrariamente a quanto avviene in altri romanzi d’impronta storica, i quali imperniano le loro vicende su personaggi maschili, anche per lo sciovinismo in voga in quel periodo storico, la maggior parte dei personaggi che aiuteranno lo speziale a risolvere il mistero saranno donne, donne che lo ispirano, lo ostacolano, lo traviano o che cercano di portarlo sulla via della perdizione. Quindi anche l’anti-cristo sar donna? La risposta lavrete leggendo il libro. A me non rimane che augurarvi una buona lettura.

andrea zannini

Potrebbero interessarti anche...