Buona strada Giorgio, viaggia in pace…