Così crudele è la fine – Mirko Zilahy