Confine di stato



simone sarasso
Confine di stato
effequ
Compralo su Compralo su Amazon

Se ce ne fosse ancora bisogno questo libro la dimostrazione che la piccola editoria di qualit in Italia esiste e gode di ottima salute. In questo affresco della nostra epoca pubblicato dalla casa editrice Effequ si ripercorre la storia d’Italia degli ultimi trentacinque anni.
Confine di Stato un libro concepito come un film che si apre con la descrizione della strage di piazza Fontana.
Un romanzo scritto a tratti come una sceneggiatura, in altri la scrittura evoca una ripresa cinematografica tanto che iniziando a leggere si viene letteralmente proiettanti dentro ad un film. C’ tutto: attori protagonisti, sceneggiatore, indicazione su come devono essere effettuate le riprese. C’ perfino un dietro le quinte con un’intervista all’autore e dodici tavole a fumetti in bianco e nero.
Un film tragico, duro ma sempre equilibrato, a tratti forse visionario, che colloca le radici della strategia della tensione in Italia assai prima della bomba di piazza Fontana del 12 dicembre 1969. L’autore costruisce un personaggio che attraversa tutto il racconto, una sorta di personificazione del Male, che unisce i delitti pi efferati che si sono compiuti nel nostro Paese. Un personaggio metafora: negli anni Cinquanta ha stuprato una ragazzina per ordine del Potere, negli anni Sessanta ha sabotato l’aereo del padrone dell’Italia, ha messo la bomba di Piazza Fontana, ha ucciso l’Editore in un attentato sotto un palo dell’alta tensione.
Un libro scritto bene da un giovane autore che anche quando l’hai chiuso continua a farti riflettere.

paolo roversi

Potrebbero interessarti anche...