Categoria: Libri

Nero+

Due cose: una panchina e un taccuino nero. Due persone: uno scrittore e un disegnatore. I personaggi si alternano sugli oggetti: siedono e lasciano il loro segno sulla carta, inconsapevoli l’uno dell’altro. La panchina...

L’ultima estate d’innocenza

E’ un thriller complesso ed estremamente affascinante, quello scritto da Patrick Fogli. Disseminato di falsi indizi e di situazioni che trascinano il lettore in un mondo in cui poco č lasciato all’immaginazione e molto...

Carta bianca

Carta bianca, l’esordio di Carlo Lucarelli, č un romanzo maturo: potrebbe essere benissimo il suo ultimo romanzo. La scrittura č potente, cupa, estremamente sintetica ma esauriente. Con Carta bianca, Lucarelli, usando il pretesto del...

Aglio, menta e basilico

Se avete amato Jean-Claude Izzo, le sue descrizioni dettagliate e sognanti di una Marsiglia luminosa e multietnica, e se anche solo amate il noir mediterraneo, allora questo librino, inserito nella collana Assolo della E/O,...

La lunga notte di Berlino

Premessa: provo una certa diffidenza – o č invidia? – verso coloro i quali sanno fare tante cose contemporaneamente. I multidisciplinari, per intenderci. Li guardo con sospetto anche se le discipline in questione presentano...

The dark side

Un’imperdibile antologia che raccoglie i racconti dei migliori scrittori contemporanei di crime fiction. Tra crimini e noir, si alternano, per la prima volta insieme, autori americani e italiani in una sfida al racconto perfetto....

Sognando Babilonia

Un bel classico non guasta mai. C. Card vorrebbe essere un detective, ma non e’ altro che uno squinternato e squattrinato col fiuto solo per i guai. Possiede si’ una pistola, ma non ha...

L’uomo a rovescio

In Italia, dopo l’uscita di Sotto i venti di Nettuno, il fenomeno Vargas č finalmente esploso in tutta la sua dirompente forza, regalando ai lettori interessanti riedizioni di tutti i suoi libri. L’uomo a...

Invece Linda

Laura Campiglio e’ una giovane giornalista irrequieta che, probabilmente, ha iniziato a scrivere prima ancora di nascere. La sua, infatti, e’ una scrittura istintiva, tagliente, coinvolgente. Divertente. La nascita della figlia Lola non ha...

Il nido del serpente

Pedro Juan Gutiérrez č senza ombra di dubbio il Charles Bukowski cubano. Stessa spregiudicatezza nel vivere e nello scrivere, stessa prosa viva, essenziale ed intesa. Stessa disperazione. Analogie che forse mai come nel suo...

Gladiatori

Ci sono libri che per la crudezza dello stile narrativo e per la violenza dei temi trattati ci tolgono il fiato come se ricevessimo un potente diretto allo stomaco. Leggere “Gladiatori” Di Antonio Franchini,...

Io lo so

Joanie Brewer adora i suoi tre figli, e farebbe qualsiasi cosa per loro. Per esempio, prostituirsi e vivere di espedienti per vestirli e sfamarli. Cosě quando Kira, la figlia undicenne ritardata, viene barbaramente stuprata...