Taggato: Einaudi

Sciocchi spavaldi omicidi – Klas Ekman

Johan e Anna sono due amanti svedesi che cercano nella loro relazione clandestina di sfuggire ai malumori e ai dissapori delle vite ufficiali.Johan vive con Marta, ma stanno per lasciarsi. Marta lascerà casa appena...

Una specie di follia – Louise Penny

La tragedia del Covid non ha risparmiato nemmeno il villaggio di Three Pines, costringendo l’ispettore capo della Sûreté du Québec Armand Gamache a entrare in contatto con le conseguenze del virus che ha contaminato...

Non aprite quella morta – Joe R. e Kasey Lansdale

Un titolo un po’ macabro, ma molto divertente, per l’esordio in libreria dell’ultimo lavoro di Lansdale, scritto a quattro mani con la figlia. Non è un romanzo, bensì una raccolta di racconti, con protagoniste...

Ufo 78 – Wu Ming

Ufo 78 è un romanzo dotato di tutte le caratteristiche che un lettore si aspetta quando inizia un’opera scritta dai bolognesi del collettivo Wu Ming: linguaggio ibrido, analisi sociologica e psicologica di un momento...

Caminito – Maurizio de Giovanni

Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi Con Il pianto dell’alba e la tragica fine della moglie Enrica, il commissario Ricciardi pareva essersi congedato dai suoi numerosissimi lettori. Ritorna invece, per la gioia dei suoi fans,...

Il segugio – Tana French

Cal, un tempo poliziotto a Chicago, ormai disilluso e in crisi con l’ex moglie, sceglie la pensione e un isolato villaggio irlandese per trovare rifugio dalla propria inquietudine esistenziale e dal disgusto per un...

La vita paga il sabato – Davide Longo

Faccio ammenda, qualche anno fa, dopo aver letto lo splendido L’Uomo Verticale, avevo rinchiuso Davide Longo nello scrigno degli autori “emozionanti”, quelli capaci di lasciare un solco profondo nella carne viva di un lettore...

Lo sparo – Anne Holt

Anne Holt, oltre che celebre scrittrice di gialli, è stata anche ministro della giustizia norvegese, quindi è un’acuta e attendibile esperta della situazione sociale e politica del suo Paese. I suoi gialli sono infatti...

1795 – Niklas Natt Och Dag

Correva l’anno 1795, e con quello  arriva  l’ultimo capitolo  della trilogia, perché è ormai giunto il tempo che la lunga saga della Città tra i Ponti si concluda.Solo leggendo prima del prologo l’elenco dei...